Il movimento degli archetipi

La mia esperienza

23 ottobre 2016 ore 9.30 

Quel giorno seduta su quella seggiola tra AnnaLise e Massimo inizialmente non sapevo nemmeno quale domanda fare. In quel periodo ero stanca, sovraccarica e indecisa, accoglievo ogni richiesta con entusiasmo ma evidentemente c’era qualcosa che non andava e che non capivo. Poi  ho chiesto perchè facessi tanta fatica a fare ciò che volevo, perchè facessi tanta fatica a lasciare andare le cose, perchè facessi tanta fatica a scegliere.

Nel campo ci sono un uomo e una donna, il senso di colpa, un uomo sdraiato a terra. Qualcuno che prende in giro. Il piacere e la gioia sono presi in giro, come se non avessero valore. In scena ci sono gli Archetipi Motori e gli Archetipi Evolutivi.  Ogni archetipo ha un’azione sul piano esistenziale di ogni persona, e sebbene sempre presenti in noi  a volte non riusciamo ad attingere a tutta la loro forza e saggezza. Il movimento degli Archetipi ti rimette in contatto con questo potenziale.   

Stranissima la mia sensazione, in un momento sento tutto con una chiarezza estrema. Esco dall’incontro e Pietro inizia a raccontarmi cose che non mi aveva mai detto, così dal nulla.  Nei giorni successivi inizio a tagliare le mille cose che non stavo facendo per me. La mia attenzione si sposta da me alla mia famiglia, all’interazione, al campo, non ci sono più solo io e i miei bisogni o gli altri e i loro bisogni. Ci siamo tutti. Tutti insieme e insieme dobbiamo muoverci, ognuno nella propria direzione ma tutti legati. Ognuno condiziona gli altri ed è condizionato, ognuno ha potere, non solo per sè, ma per il campo intero! Pochi giorni dopo il mio ritorno a casa mi imbatto nelle Costellazioni Floreali® e inizio un altro bel pezzo di strada.

L’ effetto più importante è entrare nel flusso che ti avvia nella tua direzione. Il Movimento Arcaico mi aveva riportato la Danza, il Movimento degli Archetipi mi ha riportato alle Emozioni. 

Per capire di cosa si tratta leggi qui

Per tutti

Hai l’occasione di farne esperienza il 13 ottobre a Parma. Se ti interessa, ho già parlato con Massimo, possiamo portarlo a Genova!!!! Fatemi sapere! Vi assicuro che è un’esperienza di grande valore!

Photo by Mords Saligumba on Unsplash

Add A Comment